• Vidding Grrls. Pratiche di remix audiovisivo nella cultura digitale contemporanea
  • Vidding Grrls. Audiovisual Remix Practices in Contemporary Digital Culture

Tralli, Lucia

Subject

L-ART/06 Cinema, fotografia e televisione

Description

La pratica del remix è al giorno d’oggi sempre più diffusa e un numero sempre più vasto di persone ha ora le competenze e gli strumenti tecnologici adeguati per eseguire operazioni un tempo riservate a nicchie ristrette. Tuttavia, nella sua forma audiovisiva, il remix ha ottenuto scarsa attenzione a livello accademico. Questo lavoro esplora la pratica del remix intesa al contempo come declinazione contemporanea di una pratica di lungo corso all’interno della storia della produzione audiovisiva – ovvero il riuso di immagini – sia come forma caratteristica della contemporaneità mediale, atto di appropriazione grassroots dei contenuti mainstream da parte degli utenti. La tesi si articola in due sezioni. Nella prima, l’analisi di tipo teorico e storico-critico è suddivisa in due macro-aree di intervento: da una parte il remix inteso come pratica, atto di appropriazione, gesto di riciclo, decontestualizzazione e risemantizzazione delle immagini mediali che ha attraversato la storia dei media audiovisivi [primo capitolo]. Dall’altra, la remix culture, ovvero il contesto culturale e sociale che informa l’ambiente mediale entro il quale la pratica del remix ha conosciuto, nell’ultimo decennio, la diffusione capillare che lo caratterizza oggi [secondo capitolo]. La seconda, che corrisponde al terzo capitolo, fornisce una dettagliata panoramica su un caso di studio, la pratica del fan vidding. Forma di remix praticata quasi esclusivamente da donne, il vidding consiste nel creare fan video a partire da un montaggio d’immagini tratte da film o serie televisive che utilizza come accompagnamento musicale una canzone. Le vidders, usando specifiche tecniche di montaggio, realizzano delle letture critiche dei prodotti mediali di cui si appropriano, per commentare, criticare o celebrare gli oggetti di loro interesse. Attraverso il vidding il presente lavoro indaga le tattiche di rielaborazione e riscrittura dell’immaginario mediale attraverso il riuso di immagini, con particolare attenzione al remix inteso come pratica di genere.

The practice of remix is everyday more spread in the contemporary audiovisual production, and performed by an ever-growing number of people, who now have technological instruments and technical skills to perform something that was once reserved only to experimental artists. Despite its growing presence in the media sphere, remix, especially in audiovisual form, has received little analytical attention. This work explores the practice of remix as both the contemporary declination of a long term practice in audiovisual media – that is the re-use of found footage – and the grassroots act of appropriation of mainstream media contents by users. The dissertation is divided into two parts. In the first part, a theoretical and historical-critical in-depth analysis is further divided into two chapters. The first is dedicated to the practice of remix as an act of appropriation, of recycle, of decontextualisation and resemantization of media images through the history of audiovisual media. The second investigates remix as the cultural, social and media context in which remix has seen in the last decade a capillary diffusion. The second part, which corresponds to the third chapter, is dedicated to a single case study, the practice of fan vidding. An - almost exclusively - female audiovisual form of fandom activity that consists in appropriating clips from movies or TV shows, re-editing them and setting them to music, usually to pop songs. Vidders, using editing strategies and techniques, stage analytical readings of the original media texts they appropriate, in order to comment upon the sources, criticize them, or praise them. Through vidding, this work explores the tactics of reworking and rewriting of media imaginary through remix, and focuses especially on remix as a gendered practice.

Date

2014-06-09

Type

Tesi di dottorato

NonPeerReviewed

Format

application/pdf

Identifier

urn:nbn:it:unibo-13108

Tralli, Lucia (2014) Vidding Grrls. Pratiche di remix audiovisivo nella cultura digitale contemporanea , [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Cinema, musica e teatro , 26 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/6384.

Relations