• La formazione del traduttore specializzato tra didattica e mondo professionale
  • The training of the specialized translator between didactics and the professional world

Ballerini, Gaia

Subject

L-LIN/04 Lingua e traduzione - Lingua francese

Description

Crescita esponenziale della conoscenza, accorciamento del ciclo di vita delle competenze e nuovi approcci tecnologici sono gli aspetti che disegnano un mercato della traduzione in costante e radicale mutamento. In un simile scenario, emerge la necessità di una metodologia didattica che risponda al bisogno di armonizzare la didattica della traduzione specializzata e le esigenze espresse dal mondo professionale. Il presente lavoro di ricerca si propone quindi di operare una sintesi armonica tra professione e i vari ambiti che convergono attivamente nella didattica della traduzione al fine di giungere a formulare una metodologia interdisciplinare basata sugli apporti della didattica della traduzione e sui dati provenienti dal mondo professionale, in un’ottica di fertilizzazione incrociata. Attraverso il confronto tra riflessioni e dati autentici provenienti dalla ricerca accademica e dalla pratica professionale, il presente lavoro di ricerca intende inoltre: 1) definire il rapporto attuale tra accademia e mondo professionale grazie alla ricognizione degli approcci didattici elaborati per l’insegnamento della traduzione specializzata e degli apporti del mondo professionale allo studio del settore; 2) condurre un’indagine conoscitiva (tramite compilazione di questionari diversificati) volta a investigare i metodi didattici adottati dai docenti nei moduli di traduzione tecnico-scientifica e fotografare la realtà professionale dei traduttori freelance, del traduttore presso le aziende di produzione e i profili delle agenzie di traduzione. L’indagine considererà docenti, traduttori e agenzie di Italia, Francia, Belgio, Regno Unito e Germania, mentre si concentrerà sulle provincie di Forlì-Cesena e Rimini per le aziende di produzione; 3) svolgere un confronto su temi selezionati tra accademia e mondo professionale.

Exponential growth of knowledge, shortening of competence life cycle and new technological approaches are the key elements outlining an ever-changing translation market. In such a setting, the need of a teaching method which integrates translation teaching and the requirements of the professional world becomes evident. Our research aims at meeting this need by developing an interdisciplinary methodology based on the contributions of translation teaching and on the data produced by the profession from a cross-fertilization perspective. Furthermore, by comparing authentic data resulting from the academic research and the professional practice, we analyze the current relationship between academia and professional world thanks to the examination of the didactic approaches developed for the specialized translation teaching and the contributions of the professional world to the sector study. We conduct a survey designed to investigate teaching methods in specialized translation classes and to portray the reality of professional freelance translators, in-house translators in companies and the profiles of language service providers (LSP). The survey will consider lecturers, senior lecturers, professors, freelance translators and LSP in Italy, France, Belgium, the United Kingdom and Germany, whereas it will focus on the areas of Forlì-Cesena and Rimini for the companies. In conclusion, we carry out a comparison of selected topics between academia and professional world.

Date

2016-07-14

Type

Tesi di dottorato

NonPeerReviewed

Format

application/pdf

Identifier

urn:nbn:it:unibo-18779

Ballerini, Gaia (2016) La formazione del traduttore specializzato tra didattica e mondo professionale, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Traduzione, interpretazione e interculturalità , 27 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/7725.

Relations