• Il trasferimento delle conoscenze scientifiche per il miglioramento della resilienza in ambienti ad alto rischio idrogeologico
  • Science outreach for the improvement of resilience in hydrological high-risk environment

Bandecchi, Anna Elisa

Subject

FIS/08 Didattica e storia della fisica

Description

L’Italia è uno dei paesi del mondo a più elevato rischio idrogeologico; ciò è dovuto sicuramente alle caratteristiche geologiche e geomorfologiche della nostra penisola, ma soprattutto all’utilizzo scorretto che è stato fatto del nostro territorio. Dalla ricerca bibliografica è emerso che l’origine più profonda del problema risiede nell’atteggiamento culturale della società nei confronti dei rischi geologici. Per la parte sperimentale, ai fini del miglioramento della resilienza, è stato sviluppato un lavoro di ricerca nel campo l’educazione al rischio. In particolare è stato elaborato il primo esempio di strumento didattico per gli insegnanti della scuola primaria italiana che riguardi in modo specifico il rischio di frana con un'ampia scelta di contenuti e tipologie didattiche. Durante i Laboratori pedagogico-didattici del corso di Elementi di Fisica e Didattica della Fisica, del corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria dell’Università di Bologna, il materiale didattico è stato strumento sia di lavoro per gli studenti, sia di ricerca e raccolta dati per l’autore. Lo stesso materiale successivamente è diventato anche oggetto di un progetto didattico in una classe IV di scuola primaria, come tirocinio di una studentessa di Scienze della Formazione e, nella stessa occasione, oggetto di una ricerca-azione. Nella seconda parte sperimentale della tesi, sono descritte le caratteristiche e i contributi personali della dottoranda all’interno di due progetti del gruppo di ricerca in Geologia Applicata del Dipartimento di Scienze della Terra di Firenze, che hanno permesso di ampliare la prospettiva dell’autrice della tesi sul problema del miglioramento della resilienza nei confronti del rischio idrogeologico.

Italy is one of the world higher hydrological hazards countries. This is certainly due to the geological and geomorphological features of our peninsula, but mainly to the incorrect use made of our territory. From the literature research is emerged that the root cause of the problem lies in the cultural attitude of the society toward the geological hazards. For the research experimental part, for the improvement of the resilience, a research work has been developed in the field of risk education. More in detail, the work that was developed constitutes the first example of educational tool for Italian Primary School teachers that concerns specifically the landslide risk with a wide choice of contents and learning variety. During the laboratory sessions of the course Elements of Physics and Physics Teaching, of the degree course in Primary Teacher Education of Bologna, the teaching material was at the same time a work tool for students, and a research tool and data collection tool for the author. After that the same material later became the subject of an educational project in a 4th primary class, as a stage for a Primary Teacher Education student of and in the same occasion, as an action research. The second experimental part of the thesis, deals with the features of the PhD student projects and her personal contributions within two projects of the Engineering Geology research group of the Earth Sciences Department of Florence. Those projects allowed to widen the author's outlook toward the problem of the resilience improvement toward the hydrological hazards.

Date

2017-06-07

Type

Tesi di dottorato

NonPeerReviewed

Format

application/pdf

Identifier

urn:nbn:it:unibo-20876

Bandecchi, Anna Elisa (2017) Il trasferimento delle conoscenze scientifiche per il miglioramento della resilienza in ambienti ad alto rischio idrogeologico, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Science, cognition and technology , 27 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/7825.

Relations