• Discriminazione verso il colore della pelle nella scuola primaria. Pedagogia interculturale e impegno progettuale in direzione antirazzista
  • Skin color discrimination in primary school. Intercultural education and antiracism.
  • Cardellini, Margherita <1992>

Subject

  • M-PED/01 Pedagogia generale e sociale

Description

  • La presenti tesi di Dottorato in Scienze Pedagogiche, dal titolo “Discriminazione verso il colore della pelle nella scuola primaria. Pedagogia Interculturale e impegno progettuale in direzione antirazzista” prende impulso da due indagini esplorative che la dottoranda aveva intrapreso – in qualità di studentessa (rispettivamente per il suo Elaborato Finale della tesi triennale e la tesi per la Laurea Magistrale) – tra il 2013 e il 2016 e nelle quali ha avuto l’occasione di esplorare il tema della discriminazione legata al colore scuro della pelle (ponendo anche una specifica attenzione all’intersezione di questo tema con le “questioni di genere”). La ricerca che ha condotto per il dottorato in Scienze Pedagogiche, di taglio empirico, ha anzitutto attraversato un momento di ampia analisi bibliografica, con particolare riferimento alla letteratura statunitense relativa al tema del colorism per poi potersi dedicare alla letteratura che, in ambito nazionale e con particolare riferimento alla disciplina pedagogica interculturale, ha trattato il tema del razzismo e dell’antirazzismo. Partendo da questi presupposti teorici, Cardellini ha avviato una ricerca empirica in due contesti scolastici specifici, dislocati a Bologna e a Catania; si tratta di due particolari scuole primarie che si sono dichiarate “impegnate a livello interculturale” (oltre a questa variabile, altre variabili sono state oggetto di interesse). In tal senso, la dottoranda ha cercato di comprendere se e come tali progettazioni includessero (o meno) obiettivi di tipo antirazzista e se e come vi fossero ricadute interculturalmente significative nei bambini. Utilizzando una metodologia di tipo qualitativo, sono stati realizzati focus group con bambine e bambini (78 bambini) delle classi quarte e quinte e interviste con le insegnanti (20 insegnanti), oltre ad un’attenta analisi del materiale documentale delle progettazioni stesse.
  • This PhD thesis, titled “Skin color discrimination in primary school. Intercultural education and antiracism”, wants to continue a previous study started between 2013 and 2016. In this study, I analyzed colorism as a phenomenon among children, with specific attention to gender studies. This is an empirical study which started from a very detailed bibliography review, especially related to US’ colorism. Then I move to some Italian studies who focused on the intersection between intercultural education, racism and antiracism. Starting from this theoretical framework I started my empirical research in two very different Italian schools, in Bologna (Emilia-Romagna) and Catania (Sicily). I choose these schools because they both defined themselves as interculturally involved. In this sense, I wanted to understand if they included some antiracist goals in their projects. Using a qualitative methodology, I realized some focus groups with children (78 children) and some interviews with teachers (20 teachers). Indeed, I analyze all the documental material related to these intercultural projects.

Date

  • 2020-04-03
  • info:eu-repo/date/embargoEnd/2023-01-28

Type

  • Doctoral Thesis
  • PeerReviewed

Format

  • application/pdf

Identifier

urn:nbn:it:unibo-26244

Cardellini, Margherita (2020) Discriminazione verso il colore della pelle nella scuola primaria. Pedagogia interculturale e impegno progettuale in direzione antirazzista, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Scienze pedagogiche , 32 Ciclo.

Relations