• L'uso politico della finzione. Le epistole fittizie nel medioevo latino e volgare (XII-XV s.)
  • The political use of fiction. Fictitious letters in the Latin and Vernacular Middle Ages (12-15 C.)
  • Bonomelli, Gabriele <1993>

Subject

  • M-STO/01 Storia medievale

Description

  • La tesi analizza un corpus di circa quaranta epistole fittizie, alcune delle quali vengono editate in appendice. L'intento √® quello di valutare la funzione politica di queste lettere, che si presentano come scritti inviati dal Diavolo, Cristo o altri personaggi ultraterreni o defunti, all'interno dei maggiori scenari di tensione politica e religiosa dei secoli presi in esame.
  • This thesis analyses around forty exeplars of Medieval fictitious letters, some of which are edited in the appendix. The aim is to assess the political function of these letters, which present themselves as writings sent by the Devil, Christ, deceased or fictional characters, within the political and religious unrest of the chronology that is taken into account

Date

  • 2022-04-04
  • info:eu-repo/date/embargoEnd/2025-01-10

Type

  • Doctoral Thesis
  • PeerReviewed

Format

  • application/pdf

Identifier

urn:nbn:it:unibo-28179

Bonomelli, Gabriele (2022) L'uso politico della finzione. Le epistole fittizie nel medioevo latino e volgare (XII-XV s.), [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Scienze storiche e archeologiche. Memoria, civilta' e patrimonio , 34 Ciclo.

Relations